Cap. XVII - La "Spectre"
.......
Intanto cominciamo il lavoro sui radar.
E cominciano le “attenzioni”.
Da parte di chi non lo so, ma cominciano. Anche pesanti.
In questo capitolo riporto una serie di episodi personali, che mi sono sempre tenuto per me, che mirano a condizionare, minacciare, gestire.
Cose fatte da una qualche entità che rimane oscura, sullo sfondo, che non è onnipotente ma che sa come agire.
E' come un alito che ti senti addosso, che non sai mai se esiste o non esiste.
La Spectre.
............
 
.