Il Rapporto Latorre

NMP del San Marco

Nucleo Militare di Protezione in azione a bordo di un mercantile - fucilieri di marina del 2° Rgt. San Marco

"151600LT Feb mentre l'unità navale M/T Enrica Lexie navigava in coord 091702N-0760180E distanti 20 NM dalla costa precisamente al largo di Allepey (India), l'Ufficiale di guardia in plancia informava il team di sicurezza di un bersaglio presente sul radar privo di numero identificativo a circa 3 Nm a prora dritta dell'unità con rotta a puntare. Monitorata costantemente con radar e otticamente, questa risultava essere un'imbarcazione di piccole dimensioni. Alla distanza di circa 800 yards si effettuavano ripetuti flash con Panerai dall'aletta di dritta, ma senza alcun risultato; chiamata l'attivazione, mentre il dispositivo prendeva posizione, uno dei due operatori già in posizione sull'aletta di dritta palesava l'arma AR 70/90 portandola ben in vista verso l'alto, ciò non è servito a far cambiare rotta all'imbarcazione. Alla distanza di circa 500 yards è stata effettuata la prima raffica di avvertimento in acqua, ma anche questa risultava inutile per convincere l'imbarcazione ad allontanarsi, persistendo la sua rotta a puntare. Successivamente una seconda raffica di avvertimento in acqua a circa 300 yards dopo che un operatore aveva dato l'allarme di persone con l'arma a tracolla a bordo, avvistati con l'ausilio del binocolo. L'imbarcazione continuava l'avvicinamento, in due uomini abbiamo continuato ad effettuare fuoco di sbarramento in acqua fin quando l'imbarcazione a meno di 100 yards cambiava direzione defilando sotto il nostro lato dritto, scarrocciando da poppa. L'imbarcazione una volta defilata dalla nostra poppa non aveva una rotta definita, in quanto essa più volte ha ripreso la navigazione verso la nostra unità, tutto il team ha continuato a palesare le armi e flash di Panerai, fin quando l'imbarcazione a velocità spedita, dirigeva in direzione "mare aperto" allontanandosi definitivamente. Alle 1700LT ho ritenuto opportuno, data la notevole distanza dalla minaccia, cessare lo stato di allarme antipirata, svincolando l'equipaggio dal ricovero in cittadella. Il team ha ripreso il suo servizio di sorveglianza."

fonte: F.Biloslavo su IL GIORNALE del 21 febbraio 2012

15th Febr. 16:00 local time. - While the navy unity M/T [motor tanker, ndr] Enrica Lexie was sailing at the coordinates 091702N - 0760180E 20 nm off the coast of Allepey (India) the officer on guard on the bridge informed the anti-piracy protection team of a target picked up by the on-board radar with no identification number at 3nm at the bow of the unity on a collision course. After monitoring it constantly both by radar and without instruments the target could be identified with a small vessel. At a distance of about 800 yards we made warning signals using Panerai lights [searchlight, ndr] from the right deck obtaining no results. After having given the alarm, while the vessel was positioning, one of the two members of the protection team on the right deck showed the rifle AR 70/90 raising it. This was useless. The vessel did not change course. At a distance of about 500 yards the first warning shots were fired into the water. But again the vessel did not turn back. It kept on approaching on a collision course. At about 300 yards a second warning burst was fired into the water after that one of the members of the protection team had given the alarm because on the nearing vessel there were persons with firearms on their shoulders, which were sighted using binoculars. The vessel kept on nearing. Two of us kept on shooting warning shots into the water till the vessel at less than 100 yards changed course on our right side turning back astern. After having turned back astern the vessel did not have a definitive course. Many times it started navigating again towards us. The whole protection team kept on showing the weapons and making light signals using Panerai lights till the vessel increased its speed and sailed away on open sea. At 17h local time I considered it opportune, in view of the considerable distance from the aggressor, to cease to be in the state of anti-piracy alarm letting the crew leave the cabin. The anti-piracy protection team continued its service on board.

(transl. Dr. phil. Alfonsina Scarinzi)

l'opinione

Il lavoro di analisi dimostra l'innocenza di due cittadini italiani. Puo' essere confutato, discusso vivisezionato e ritenuto poco credibile, anche se abbiamo studiato a lungo la cosa e siamo in grado di ribattere. Ma il silenzio si spiega anche con il fastidio di tanta parte dell'informazione verso chi ha fatto il lavoro che sarebbe stato compito di un giornalismo rigoroso e senza pregiudizi...

Ma e' una battaglia, la nostra, che continua. Vi chiedo di aiutarci a diffonderla. Comunque vada, non molliamo.
                          (Toni Capuozzo)

cerca nel sito

seguimi su

facebook badge