Orologi e Fusi Orari

orologi e fusi orari

...militari su una nave invitata dalle autorità di Mumbai contattano il loro comando a Gibuti che subito interpella Roma. Una nave greca invia la notizia di un tentato abbordaggio a Singapore, la notizia compare sul sito dell'ICC di Londra, mentre i satelliti statunitensi...

 

Volendo comprendere l'evolversi temporale degli eventi occorre avere ben chiare alcune cose circa gli orari utilizzati da ciascuno, e che nel sito quando necessario sono indicati in questo modo:

UTC - L'orario universale.

Quale fuso orario utilizza una nave che si sposta da un continente all'altro, o un organizzazione civile o militare che opera in ambiti internazionali? In questi casi viene in soccorso la cosidetta ora UTC (Universal Time), l'orario di Londra, il caro vecchio meridiano di Greenwich.

CET - L'ora italiana

I nostri orologi segnano l'ora CET (+1:00) Central Europe Time, un ora avanti rispetto a quella di Londra, e quattro ore e mezzo indietro rispetto a quella di Delhi.

IST - L'ora dell'India

La vicenda si svolge al largo delle coste dell'India sud occidentale, la maggior parte degli orari citati si riferiscono all'ora locale (LT - local time) secondo l'orario di Delhi che ha adottato un fuso orario intermedio. L'IST (+5:30) l'India Standard Time.

ELT - L'ora a bordo della Enrica Lexie (Ship Time)

Successivamente all'arbitrato ITLOS (agosto 2015) si è saputo che sulla Enrica Lexie nel giorno dell'incidente gli orologi non segnano l'ora locale dell'India, ma l'ora universalmente considerata standard a quella longitudine che rientra nella TIME ZONE E. Si parla quindi di ECHO TIME (+ 5:00), 30 minuti indietro rispetto all'ora di Delhi.

 

I fatti che maggiormente ci interessano si compiono tra le 16.00 e le 24.00 ora indiana.

Potrebbe risultarvi utile disporre di questa semplice tabella di conversione oraria:

tabella comparativa orari

La Central Europe Summer Time (CEST +2h), la cosidetta "ora legale" non interessa questa analisi. Sarebbe entrata in vigore in Italia solo nella notte tra il 24 e il 25 marzo 2012. L'India invece adotta un fuso orario "intermedio" non standard e non prevede alcuno spostamento orario stagionale nel corso dell'anno.

l'opinione

Il lavoro di analisi dimostra l'innocenza di due cittadini italiani. Puo' essere confutato, discusso vivisezionato e ritenuto poco credibile, anche se abbiamo studiato a lungo la cosa e siamo in grado di ribattere. Ma il silenzio si spiega anche con il fastidio di tanta parte dell'informazione verso chi ha fatto il lavoro che sarebbe stato compito di un giornalismo rigoroso e senza pregiudizi...

Ma e' una battaglia, la nostra, che continua. Vi chiedo di aiutarci a diffonderla. Comunque vada, non molliamo.
                          (Toni Capuozzo)

cerca nel sito

seguimi su

facebook badge