Strumentazione per palloni stratosferici
.

Rivelatore di raggi cosmici imbarcato su palloni stratosferici 
da ricerca scientifica del C.N.R. (Consiglio Nazionale delle Ricerche)
Questa specie di scatolone era in realtà uno strumento abbastanza sofisticato. 

E' realizzato con un materiale plastico che ha le stesse caratteristiche del vetro d'ottica, drogato con sostanze "scintillanti", in grado di emettere un segnale luminoso quando sono perturbate dalla debolissima energia di una particella subatomica, in questo caso, appunto, i raggi cosmici. Il tutto è foderato con Mylar alluminato e speciali plastiche nere, che servono ad impedire che la luce esterna penetri, anche in quantità infinitesimale, all'interno (se no non funziona più, come una macchina fotografica con un buco...). La luce che si genera all'interno del materiale deve poter camminare fra le pareti esterna e interna senza poter riuscire ed arrivare, attraverso la "guida di luce" (che la raccoglie e la indirizza) al "fototubo moltiplicatore", che trasforma la luce in debolissimo segnale elettrico e lo amplifica poi di migliaia di volete. Sembra facile, ma lo deve poter fare alcuni miliardi di volte al secondo, mantenendo al discriminazione fra impulso e impulso.
All'interno dello scatolone, che deve essere leggerissimo, c'è altra strumentazione scientifica.
Decollato dalla base di Trapani è stato recuperato in Amazzonia dopo aver portato a termine l'esperienza.

Questo era il "prodotto finito", con montati i contenitori dell'elettronica. Naturalmente come questo ne abbiamo fatto uno (noi non facevamo mai due volte la stessa cosa) e a questo punto venivano quelli del CNR con una "sorgente" e lo collaudavano.
Una curiosità. Una volta giunto in amazzonia invece di sganciarsi dal pallone a pochi centimetri da terra si è sganciato, mi pare, sui duemila metri, cadendo vicino al villaggio di una tribù amazzonica.
Questi, giustamente, l'hanno preso per un UFO, ci hanno fatto gli altarini e quello che ne rimaneva è stato recuperato con molta difficoltà.

 
torna alla pagina precedente
.