Il missile Cruise
.
L'ipotesi complottista per il disastro del Pentagono prevede che esso sia stato colpito da un missile "Cruise"
Cruise significa "crociera", e si tratta di una famiglia di missili che volano come un normale aereo, dotati di ali e impennaggi, guidati da sistemi automatici.
Da distinguersi dai missili cosiddetti "balistici", quelli cioè che sono spinti nella parte iniziale da un motore a razzo, e seguono una traiettoria balistica, come una qualunque palla di cannone.

Questo è un AGM 109
Testata: 600 pounds, 272 Kg.
Lunghezza: 20 feet, 9 inches, 6,3 metri 
Peso: 3,250 pounds, 1.574 Kg
Diametro: 24.5 inches, 0,62 metri
Apertura alare: 12 feet, 3,66 metri
Diciamo che un Cruise è più grande di un carrello del Boeing 757.
I Cruise in genere colpiscono dall'alto.
Notare il bersaglio, il cono rosso, che può essere raggiunto dopo un volo di migliaia di Km.
Ora vediamo un altro Cruise, lo JASSM
Ancora lo JASSM sotto l'ala di un caccia F16.
Ora un filmato su uno JASSM che colpisce un bersaglio (un capannone di cemento)

Come si vede rispetto al Pentagono ci sono due differenze:
- L'edificio bersaglio salta in aria e vola via in grossi pezzi
- Manca l'incendio. Un Cruise infatti contiene esplosivo, non combustibile. Dopo che è scoppiato finisce li. L'esplosivo porta con se l'ossigeno necessario alla detonazione, il combustibile per bruciare deve prendere ossigeno dall'aria, e quindi il processo di combusione avviene via via che l'ossigeno portato dall'aria viene a contatto con il combustibile.

Come si vede, dopo essere stato colpito l'edificio del Pentagono sta in piedi e va a fuoco.
E i missili Cruise servono a demolire i loro bersagli, non ha dargli fuoco.
.
Il Global Hawk è indicato in alcuni siti complottisti come il Cruise che è piombato sul Pentagono.
Forse a causa del suo aspetto vagamente sinistro, con quella gobba sul muso (contiene l'antenna del radar, per questo è così grossa)
Per saperne di più sul Global Hawk click here
In realtà il Global Hawk è un ricognitore d'alta quota. Un aereo senza pilota in grado, grazie a radar e sensori sofisticatissimi, di tenere sotto controllo ampie aree geografiche. E' uno "spione"
E' in grado di volare ad esempio dagli Stati Uniti all'Australia, o all'Europa, a quote fra i 60/65.000 piedi (oltre 20 Km.)
E' in pratica un enorme aliante, come testimonia la tipica ala.
Questo è il famoso "U2", ricognitore pilotato degli anni '50. Fu protagonista dello spionaggio aereo durante la guerra fredda. E' l'aereo che scoprì le basi missiliste a Cuba, che fu abbattuto sopra l'Unione Sovietica.
Anche lo U2 ha la tipica ala da aliante.
Quì vediamo un aliante vero e proprio. Come si vede concettualmente Global Hawk, U2 e aliante sono molto simili, dovendo svolgere la stessa funzione: stare in aria più tempo possibile.
.
Conclusioni:

- Il Pentagono non può essere stato attaccato da un missile Cruise. Sarebbe stato demolito all'impatto e non sarebbe incendiato.
E' successo esattamente il contrario.

..